Milano Fashion Week. ERMANNO SCERVINO Your guide to a cool summer street look

0

Collezione Inverno 2020/21. Riflettori a Palazzo del Senato per uno dei Senatori del Made in Italy Ermanno Scervino. Da quando lo conosco( e sono tanti anni) non e’ mai cambiato, nel senso della bravura. Non ha mai cambiato, per esempio,le sue convinzioni stilistiche anche se, da quel creativo che e’, le ha rinnovate, esaltate, variamente interpretate. Ermanno e’ convinto che il fascino di una donna diventa più’ intrigante se si mescolano elementi femminili e maschili. Anche questa volta tessuti maschili come il tweed si sovrappongono a mises leggere, setose, danzanti, a velluti lucenti o a pizzi preziosi. L’armonia che nasce dalla disarmonia, un po’ come la musica…. in prima fila c’era Georgina Rodriguez , compagna di Cristiano Ronaldo, seducente bellezza sulla scena del Festival di Sanremo, dove e’ sbarcata in elicottero indossando un completo Scervino.Il segno imprinting di Ermanno percorre tutta la collezione anche nei piumini di cui e’ grande specialista e che firma con tocchi decorativi e dettagli preziosi e lucenti. Il nero e bianco di molte creazioni e’ suggestivo come un film in b/M e poi un inverno che si accendera’ anche di giallo, azzurro,oro, lurex. Una celebrazione moderna raffinata affascinante della femminilita’.
Reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica by Francesco Manieri.

Milano Fashion Week. ANTEPRIMA by Izumi Ogino

0

Collezione inverno 2020/21. Sullo sfondo di uno scenario invernale, tra fiocchi di neve arriva la nuova collezione firmata da una delle piu’ famose stiliste giapponesi. Ancora una volta Izumi firma un brand assolutamente italiano,lei che e’ nata e vive a Tokyo ma ha l’Italia nel cuore. E’ sempre molto interessante vedere come Izumi che ama il classico lo sa reinventare in modo veramente originale. Simmetrie e asimmetrie,cappotti effetto Cocoon, morbide sovrapposizioni,spalle importanti, stivaletti, evoluzioni in maglia, colori vibranti. Emozioni stilistiche. La gioia della libertà’.
Reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica by Francesco Manieri.

Milano Fashion Week. Evento Vip. Giorgio Armani torna nella storica sede di via Sant’ Andrea Your guide to a cool summer street look

0

Anche nella moda fa trend il detto che…….il primo amore non si scorda mai! Infatti Giorgio Armani ha tantissime boutique nel mondo e anche a Milano…. a parte il lussuoso Hotel,il Teatro, il Silos….. ma la sua storica prima sede in via Sant’Andrea e’ stata per anni punto di riferimento dello stile Armani. Et voila’ un bel reportage fotografico sulla festa per la riapertura con tanti amici Vip accolti da Giorgio e da sua nipote Roberta nel grande spazio di 1200 metri quadrati. Il mondo del cinema con Gabriele Muccino e la sua bionda moglie, Paola Cortellesi e Riccardo Milani, Margherita Buy, e non poteva mancare Antonia Dell’Atte la celebre modella che fu la sua prima Musa. Bellissima, italiana, del Molise, la nuova Musa, Greta Ferro il volto di Armani Beauty,la collezione di prodotti di bellezza. E allora……. abbasso le rughe! Quali i miracoli del nuovo fantastico correttore Armani???
Reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica Francesco Manieri.

Milano Fashion Week. L’inverno 2020/21 secondo MARYLING

0

Grand Bazaar Hideaway.
Ormai, da tante stagioni, la Moda segue alcune linee creative e cerca di interpretarle in modo originale ma non sempre ci riesce…… complimenti a Maryling che da tempo ha imboccato una via vincente perche’ antepone la contemporaneita’ del vestire e le esigenze di una donna moderna alle estrosita’ creative poco usufruibili nella realta’ attuale. Quindi un bel guardaroba dove pescare, comporre,costruire la propria identità’. Un bel cappotto di un rosso lipstick incendia e rallegra le giornate fredde e che dire delle stampe Paisley o quelle ispirate ai disegni dei tappeti Kilim? L’ispirazione etnica comune a molti designer si orchestra per Maryling con uno sguardo curioso a certi costumi tradizionali di Paesi diversi e distanti. Ma l’accento in piu’ e’ il segno artistico ispirato ad un pittore molto interessante del XX secolo e della nuova Scuola di Parigi:Jean Michel Coulon, esploratore dei colori, dalle stampe ai blocchi cromatici.
Reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica by Francesco Manieri.

Milano Fashion Week. L’inverno 2020/21 vestito da Gilberto Calzolari.

0

Una grande scuola stilistica alle spalle di Gilberto Calzolari, milanese,studente dell’Accademia delle Belle Arti di Brera,anni di lavoro nei team di famose griffes come Valentino, Miu Miu, Alberta Ferretti,Giorgio Armani. Poi il suo talento gli ha fatto prendere il volo e da tempo il suo Brand e’ sempre più’ amato. Tra i premi piu’ recenti quello che porta il nome di Franca Sozzani la direttrice di Vogue Italia, prematuramente scomparsa e quello attribuitogli l’anno scorso alla Montecarlo Fashion Week. E’ molto significativo il titolo che Calzolari ha dato alla sua nuova collezione Tilt System. La moda e’ specchio della realtà’ e siamo nel vortice di un grande cambiamento della natura. questa la base della sua collezione nel segno della sostenibilità’ in particolare nella scelta dei tessuti e dei materiali. Un guardaroba poliedrico con capi da comporre e ricomporre dove elementi femminili uniti a dettagli e tessuti maschili creano una silhouette inedita ma sempre molto glamour.
Reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica by Francesco Manieri.

Hollywood. Theatre Dolby. Academy Awards. Your guide to a cool summer street look

0

I Premi Oscar vestono Giorgio Armani e tutta una parata di Stelle . in Giorgio Armani! Orgoglio Italiano. Vediamola insieme questa straordinaria sfilata,dalla splendida Renee Zellweger Premio Oscar per “Judy” in un fantastico abito Giorgio Armani Prive’ bianco,sempre collezione Prive’ in rosa polvere Laura Dern altro Premio Oscar per “Marriage Story”. Laura in compagnia di sua madre Diana Ladd anche lei in Armani.La bravissima Kathy Bates in tuxedo nero e i miti Leonardo DiCaprio,Martin Scorsese,Al Pacino,Robert De Niro tutti impeccabili in smoking Giorgio Armani nel colore più fashion il blu notte!Anche Bernie Tampin Premio Oscar per la migliore canzone originale “Love me again” from ” Rocketman” in smoking blu navy,blu notte per Anthony McCarten e Feras Fayyad,in smoking nero Lin Manuel Miranda e nero anche per Sebastian Maniscalco. Sul red carpet ecco Shane Boris in tuxedo a un bottone e cravatta,tuxedo ma a due bottoni,nero, per Colin Jost.In blu navy Tony Hale ,blu navy Emporio Armani per Jay Baruchel. In velluto nero Giorgio Armani Prive’ Sara Sampaio con una collana diamanti e onice della nuova fantastica collezione di Gioielli Armani. Bellissima in un rosa vibrante Alessandra Ambrosio e tanti flashes per la seducente nipote di Giorgio Roberta Armani in un abito scollato blu notte ricamato con pioggia di stelle. E la parata di eleganza continua con Nikki Reed in Armani Prive’ argento,Colin Jost in velluto nero,Brett Gelman,Jan Somerhalder, e in smoking Emporio Armani Miguel,Finn Wittrock,Chris Hardwick,Lewis Tan, e Rj Mitte che dopo tanto nero e blu ha scelto un Emporio Armani tuxedo maroon! Ma quanti altri firmati Armani nel grande Dolby Theatre? Viva il Made in Italy!!!👍👏.
Reportage by Anna Mascolo.
Coordinamento grafico by Francesco Manieri

L’inverno 2020/21 secondo ANIYE

0

Il Made in Italy si rinnova… con nuove firme!
L’inverno 2020/21 secondo ANIYE
Sopravvivere alla concorrenza internazionale vale anche per il supercelebrato Made in Italy. Firme che dicono parole nuove e lo fanno con una produzione piu’ accessibile per il pubblico di mezzo. Non tutti possono concedersi il lusso….Io guardo con molto interesse a queste produzioni molto creative,divertenti,nuove,accessibili.. ANIYE è tra quelle che preferisco…. le novità sono tante e il video le racconta molto bene… come si fa a non subire il fascino di questa nuova immagine di femme fatale che ricorda spiritosamente gli anni 80 ? …. Madonna nella musica,Cindy Crawford tra le top models,Jessica Rabbit nel cinema… un abito sexy portato con la sneaker che ha l’alza tacco interno che la slancia e la rende unica…. le t-shirt Rolling Stones,Davide Bowie,Sex pistols impreziosite da piume,paillettes,leopardo…. gli abiti in raso alternativi al pizzo troppo sfruttato nelle ultime stagioni….la vita che si alza e la gonna che si allunga ma con spacco intrigante… i top che occhieggiano dietro l’irresistibile blazer e poi usando quando il sole tramonta e iniziano le danze la nuova midnight baby con incantevoli abiti neri,romantici bianchi,scintillanti rossi interpreterà il nuovo Trend e la nuova femminilità.
Reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica by Francesco Manieri

Hollywood chiama Milano…. risponde Giorgio Armani Your guide to a cool summer street look

0

Hollywood chiama Milano…. risponde Giorgio Armani. Inizia il 2020 e parte la lunga stagione dei Red Carpet…. dopo il Golden Globe e prima della Notte degli Oscar( 24 febbraio) ecco il 12 gennaio la lunga notte dei Critic’s Choise Awards cioè i Premi attribuiti da una giuria dei maggiori critici del cinema e della televisione. Scenario il Barker Hangar dell’Aeroporto di Santa Monica. E qui una bella parata di personaggi vestiti Armani! Subito arriva la conferma che il blu è assolutamente il colore più trend del 2020,infatti quasi tutti gli uomini sono in blu a partire dai miti Robert De Niro e Al Pacino.Cosi’ come Sam Heughan in velluto blu navy e cravattino e così il giovane Dean-Charles Chapman (quello del Musical Billy Elliot a Londra).Se non e’ blu è nero…. per Nicole Kidman, Tom Payne con la fidanzata Jennifer Ackerman. Incantevole in black and white Emporio la giovanissima Julia Butters(ammirata nel film Once Upon a Time…. in Hollywood). tutto bene,insomma,per l’orgoglio italiano!

reportage by Anna Mascolo.
Supervisione grafica Francesco Manieri

Armani Style Your guide to a cool summer street look

0

Tutti seguaci dell’Armani Style
Sono all’estero e non ho seguito le sfilate di moda maschile.Ho avuto modo di vedere alcuni reportages nei telegiornali e mi sono chiesta quanto il pubblico, quello che dovrebbe usufruire dei suggerimenti per rinnovare il proprio guardaroba,possa avere le idee chiare ascoltando frasi abbastanza banali, pseudofilosofiche, generaliste Forse per questo la moda vive momenti di grande crisi, soprattutto il mercato italiano, e ormai ognuno, con budget sempre piu’ limitato, si veste come gli pare, nonostante la marea delle proposte,delle sfilate, degli inutili influencer e blogger…… comunque per una esperta di moda con tantissime stagioni nella moda…. fa sempre piacere pubblicare foto di personaggi vestiti in modo elegante. Non credo di sbagliare scegliendo le presenze alla sfilata uomo Giorgio Armani. Tra gli ospiti Renato Zero, Stefano Accorsi e consorte, il regista Ferzan Ozpetek( bello il suo film che e’ ora nelle sale,” La dea fortuna” dove uno degli interpreti e’ proprio Accorsi), Luca Marinelli Coppa Volpi a Venezia per “Martin Eden” con la moglie Alissa Jung, Edoardo Leo, l’attore gallese Taron Everton, l’attore svedese Stellan Skarsgard, il pilota di Formula 1 Charles Leclerc, il direttore d’orchestra svizzero Lorenzo Viotti. Molti ospiti stranieri……in Italia gli acquisti languono…. ci vuole una “dea fortuna” e un po’ di soldi in più!…..

Reportage by Anna Mascolo. Supervisione grafica Francesco Manieri